Le vacanze non sono per tutti

Le vacanze non sono per tutti, le vacanze non sono per chi le merita (perché potrebbe non apprezzare), non sono per chi ama sedersi sul divano a guardare la TV, non sono per chi ha mille cose da fare e partire potrebbe distrarlo.
Non sono per tutti semplicemente perché non tutti capiscono cosa sono.
Vengo ora da un tour de force grossetano, dopo tanti anni ho rivisto la toscana, bevuto come una bestia e mangiato salsicce e formaggio. Quando ti danno un boccale di birra vuoto tra le mani, indicandoti una bella cisterna di vino ad accesso libero, non pensi più agli effetti collaterali dell’alcool, al fegato e tutte quelle stronzate salutiste che ogni tanto dovresti considerare per sopravvivere. Vino gratis e quanto ne vuoi: il dispositivo della prudenza, opportunamente nascosto nel cervello, magicamente si spegne.
Le vacanze non sono per tutti, per me ad esempio sono una faticata. Portarsi dietro la famiglia, correre dietro a una bimba di tre anni che non sta ferma manco quando dorme, schivare moglie e suocera che puliscono ovunque, pure una distesa di fango in campagna, no, non fa per me.
Fortunatamente c’è Domenico. Domenico mi dona quello splendido boccale e con accento fortemente toscano (anche se è calabrese) mi indica quella magnifica cisterna: “Vino alla spina?” chiede e non riesco nemmeno a rispondere, perché è come se fosse sceso l’arcangelo Gabriele a indicarmi la via del Paradiso.
Le vacanze non sono per tutti, sono davanti a uno schermo circondato da decerebrati che fingono di essere miei colleghi e mi chiedo che cazzo sto qui a fare, se alla Rugginosa ci sono tre cisterne di vino rosso ad attendermi.
Le vacanze non sono per tutti, specie per chi si è lamentato in continuazione e ora che è tornato le rimpiange.
Le vacanze dovrebbero vietarle a chi, come me, non le sa apprezzare.

Annunci

Un commento su “Le vacanze non sono per tutti

  1. Pingback: L’opinabile caso delle ferie Parte II | Wormhole Diaries

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...