Marco Zamarco

Una bellissima intervista a Marco Zamarco della Loquendo Editrice, di cui vi evidenzio un estratto che sottolinea, casomai vi fosse bisogno, quello che dico sempre:

“[…] riceviamo molte opere che poco hanno a che spartire con l’idea canonica di un libro da leggere: lacunose, al limite della decenza grammaticale, con concetti espressi in maniera incomprensibile e sconclusionata e così via.
A questi autori, ferma la loro volontà di apparire nel catalogo ISBN, non resta che affidarsi a una casa editrice a pagamento.
Credo sia evidente che ogni attività debba tenere in conto la sua sopravvivenza che passa anche attraverso l’aspetto finanziario, quindi anche noi di Loquendo non possiamo permetterci di poter pubblicare nulla che non abbia la minima probabilità di poter quantomeno pareggiare gli investimenti fatti su di essa.”

Ovvero, che possono sbagliare, ma che non sono coglioni.

Buon proseguimento.

Cristina Lattaro

marcoZamarco_03Come è nata la Loquendo Editrice?
Sono sempre stato un accanito lettore, ho sempre avuto un‘attrazione per le pagine stampate di un libro e per la sua forma, il suo odore e la sua longevità che va oltre quella biologica e, quindi, consente all’uomo la possibilità di lasciare traccia di se stesso e del suo pensiero.
Da tanti anni mi occupo di comunicazione e marketing e, giunto alla boa del mezzo secolo, ho deciso di realizzare il classico sogno nel cassetto, fondando la Loquendo Editrice, sfruttando quelle competenze professionali e tecnologiche che utilizzavo per condurre la mia compagnia e che mi hanno consentito di affrontare la sfida editoriale nel modo che mi era proprio.
Loquendo non solo si occupa della parte prettamente editoriale, diciamo cerebrale, ma anche di quella operativa relativa alla stampa e alla promozione.
In poche parole Loquendo fa tutto in casa, curando direttamente ogni singolo aspetto del…

View original post 2.049 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...