Un anno di buchi neri

Oggi ricorre il primo compleanno di Wormhole Diaries e non mi sono preparato nulla di speciale, solo queste poche righe scritte di getto, spontanee com’è stato il metterlo in piedi.
Un blog tra tanti, inutile come tanti, ma che è stata per me una grande palestra. Quando metti i tuoi pensieri in pubblico lo fai, in teoria, sapendo che a qualcuno potrebbero non piacere e così è stato. Ma ci sono stati anche apprezzamenti e questo mi ha fatto piacere.
Non sono fuggito dalle critiche, è giusto che ci siano e possono aiutare a lavorare meglio, come ho più volte ribadito.

Dicevo palestra non a caso. Pensavo che scrivere qui mi avrebbe aiutato a farlo anche altrove, invece ho imparato qualcosa di molto più prezioso: avere il coraggio di dire ciò che penso. Che se lo fai tutti i giorni col vicino ti senti un grande, ma se questo accade dove ti può leggere chiunque potrebbe creare molti più guai alla tua autostima.
Che poi, a ben vedere, sul blog scrivo molto peggio che altrove, ma mi piace e quindi lo faccio.

Qui ho scritto la mia prima recensione di un libro, qui ho discusso sul valore del rapporto TV/testo e in ultimo sugli ebook.
Qui ho ricordato Gabriele e Vincenzo, che ci hanno prematuramente lasciati e la cui mancanza, purtroppo, si fa ancora sentire.
Qui ho scherzato e preso in giro il piatto in cui cerco di mangiare, ma non me ne vergogno.
Qui mi sono sfogato.
Qui mi sono incazzato.

Wormhole Diaries non è stata la mia ragione di vita, ma un angolino dove stare se necessario, senza ammorbare i poveri seguaci di continui post spammoni e inutili, ma cercando almeno di dire qualcosa. Talvolta ci sono riuscito e talvolta no: succede, ma non essermi fatto alcuna aspettativa è servito.
Speravo, per questo 2014, di mettere in piedi un servizio di recensioni più attivo, purtroppo la vita oltre internet mi ha dato dei duri colpi. Siamo ancora a marzo, c’è tutto un anno davanti e spero che le cose migliorino.

Chiudo ringraziando gli amici che sono venuti subito qua a sbirciare, ma soprattutto chi non lo era e ha deciso di restare.
Buon compleanno Wormhole Diaries, ti voglio proprio bene. Sappilo.

cake

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...