99 Rimostranze a Dio

99_copertina

Editore: Ottolibri Edizioni
ISBN: 978-88-98812-00-4
Pagine: 198
Dimensioni: ebook
Prezzo: €5.00
Data Uscita: 11 dicembre 2013
Dove Acquistarlo: Ottolibri (epub) – Amazon (Kindle) – Bookrepublic

L’11 dicembre 2013 esce l’ebook 99 Rimostranze a Dio, la prima antologia che può vantare la partecipazione di ben 101 autori (tra cui scrittori, artisti, attori, blogger, ma soprattutto persone che si cimentano nella scrittura per la prima volta). Nata da un’idea della scrittrice Eva Clesis, responsabile editoriale di Ottolibri, 99 Rimostranze a Dio è un libro che farà sicuramente molto parlare di sé e non solo a Natale.
I 101 autori coinvolti, che hanno partecipato gratuitamente a questo grande progetto collettivo dopo una campagna di adesione sui social network (fb e twitter) e la forza di uno strepitoso passaparola, si sono infatti cimentati nello scrivere una breve rimostranza al Padreterno (o a Madre Natura), con libertà di stile e linguaggio, e
l’unica prerogativa di farne una vera “questione personale”. Insomma, a tutti gli autori è stato chiesto se non avessero qualcosa di cui volersi lamentare con Dio.
Il risultato è questo libro unico, dal forte impatto narrativo, il cui ricavato andrà a finanziare la traduzione di due titoli nel 2014 per la neonata casa editrice Ottolibri. L’idea infatti è quella del “crowdfunding”: le prime 700 copie vendute, tramite il sito di Ottolibri (www.ottolibri.it), le librerie e gli store online, finanzieranno le due traduzioni; dalla 701esima copia, grossa parte del ricavato andrà a finanziare iniziative culturali, come la creazione di biblioteche o librerie, il sostegno di associazioni ecc.
Ogni iniziativa nata dalle “99 Rimostranze” verrà diffusa sul sito delle edizioni Ottolibri e porterà un logo a ricordare il contributo.

Due parole personali su questo ebook, a cui ho avuto il piacere (e l’onore) di partecipare. Si tratta di un vero e proprio crowfunding, ovvero un autofinanziamento per mettere in pista delle iniziative importanti. Ciò che offre ai lettori è un divertente spaccato sociale dei nostri tempi, laddove le lamentele che spesso ci sentiamo di fare a Dio (o a qualsivoglia creatore del mondo e dell’universo) vengono talvolta estremizzate, ma vi capiterà probabilmente di riconoscervi in alcune.
Al di là degli intenti, quindi, 99 Rimostranze a Dio rispecchia i nostri tempi di facile rimostranza. Se esistesse un call center gestito da Dio, non avremmo forse una lamentela, anche piccola o futile (ma per noi importante) da rivolgere all’operatore? O non approfitteremmo di questa ‘occasione’ per rompere un po’ le scatole all’altro mondo, magari chiedendo di parlare con il responsabile?
In un’epoca dove l’uomo comune pensa che tutto gli sia dovuto, dove la perdita progressiva dei valori, lo sconforto e la frustrazione, ci portano ora ad avvicinarci al materialismo, ora ad allontanarcene alla ricerca di qualcosa di più grande e appagante, si creano quindi diverse sfumature nell’approccio alla vita.
99 Rimostranze a Dio è un esperimento dove a questi uomini e donne comuni, quindi non tutti professionisti, è stata data la possibilità di protestare, con una forte dose di ironia che, ne sono certo, vi conquisterà.

BOOKTRAILER

La campagna di adesione:

http://www.tempostretto.it/news/iniziative-editoria-misura-lettore-eva-clesis-svelaprogetto-ottolibri.html
https://wormholediaries.wordpress.com/2013/11/13/99-rimostranze-a-dio/
http://inkistolio.wordpress.com/2013/11/10/ottolibri-per-una-rimostranza-a-dio-lascrittrice-eva-clesis-racconta/
http://www.adexo.it/ottolibri-fa-le-rimostranze-a-dio-2/#sthash.WwCdQssb.dpbs
http://starbooks.it/tag/99-rimostranze-a-dio/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...